Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

La Corte

Napoleone ha conquistato chilometri di terre.
Una terra ha conquistato Napoleone.

Era il 1796, il 24 di luglio. Alle ore 22 alcuni militari in divisa apparvero a Villafontana, vicino a Verona. Come ricorda nel suo libro Giorgio Galetto, la guarnigione chiese ai “Deputati della Comunità il miglior alloggio per Lui”. Un “Lui” maiuscolo, perché maiuscola era diventata la fama che lo avrebbe accompagnato lungo la Campagna d’Italia e di lì, lungo la Storia. Lui era Napoleone Bonaparte che quella notte scelse di pernottare a Villa Noris: palazzo all’epoca del nobile veronese Conte Antonio Noris. E qui oggi nasce Corte Noris: un nome, un marchio, un luogo per diffondere i migliori sapori d’Italia e accogliere chi vuole conoscere l’Italia attraverso i migliori sapori.

Prego, accomodatevi in Italia.

Corte Noris non solo vuole far conoscere la migliore tradizione dei sapori italiani, ma anche accogliervi con un “benvenuto” esclusivo, in uno scenario dal contesto e atmosfere cariche di Storia e emozioni. Qui vi ospiteremo con quel calore che da sempre contraddistingue la nostra terra. Perché l’Italia dà il meglio di sé nei sapori e nelle persone.
Villa Noris è a vostra disposizione con diverse sale per piccoli eventi; degustazioni enogastronomiche nella suggestiva cantina, giardino e un ampio parcheggio.

Conoscere per gustare. Gustare per conoscere.

Vogliamo farvi conoscere l’Italia attraverso i sapori. E ancor prima, farvi conoscere i sapori d’Italia in tutto il loro fascino. Per questo mettiamo a disposizione molte attività legate alla buona tavola. Perché qui a Villa Noris, il gusto italiano è un’esperienza coinvolgente e appassionante.